DONATO / BOURASSA / LOZANO / TANGUAY: Autour de Bill Evans

Effendi - 2012 (reg. 2010)

valutazione: 4/5

  • Musicisti: Frank Lozano (sassofoni); François Bourassa (pianoforte); Michel Donato (contrabbasso); Pierre Tanguay (batteria).

  • Brani: Five / Gloria's Step / Nations / Very Early / The Days of Wine and Roses / Everything I Love / Nancy with the Laughing Face / Two Lonely People / Sno' Peas / Funkallero / The Touch of Your Lips.

di Francesco Varriale


Impegnato nel solo o nei duetti, nei trii o in quintetti di all-stars o ancora come accompagnatore, Bill Evans ha sempre lasciato il suo marchio su tutta la musica eseguita, alternando dimensioni raccolte a un forte senso ritmico e scrivendo temi dalle linee sempre accattivanti. Se l'intento dei quattro co-leader era quindi quello di condensare in un solo lavoro i vari aspetti dell'arte del pianista, ciò si mostra raggiunto già dal primo ascolto.
E così, nel rispetto della concezione musicale evansiana, i musicisti riescono a suonare in equilibrio alternandosi con personalità nelle parti solistiche, pur mostrando evidenti riferimenti alla musica di partenza. Mentre Bourassa esegue con disinvoltura un tema sincopato come "Five" e si immerge nell'intimismo di "Two Lonely People" e della sua "Nations" (che conduce a "Very Early") e Lozano strizza l'occhio a Cannonball Adderley per "Nancy with the Laughing Face", a Zoot Sims per "Funkallero" ed a Larry Schneider per "Sno' Peas", risultano decisivi per la riuscita del disco anche il robusto contrabbasso di Donato e la sempre opportuna batteria di Tanguay.

Link: Effendi Records (www.effendirecords.com) / ascolta "Nardis" (live 2011)


articolo pubblicato nel 2012 su Musica Jazz