CAMILLA BATTAGLIA

Tomorrow-2more Rows of Tomorrows

Dodicilune - 2016 (reg. 2015)


  • Musicisti: Camilla Battaglia, voce, percussioni, piano; David Binney, sax contralto, voce; Nicolò Ricci, sax tenore; Federico Pierantoni, trombone; Roberto Cecchetto, chitarra elettrica; Andrea Lombardini, basso elettrico, effetti elettronici; Bernardo Guerra, batteria.
  • Brani: Do U No? / Tomorrow-2more Rows of Tomorrows / Shaping Smiles / Chance / They’re Running Upstairs / The Blower’s Daughter / Expectations / Waitin’ / My Tree.

Valutazione: 4,5/5


di Francesco Varriale


Il primo pensiero che prende forma dopo l’ascolto di questo lavoro della cantante milanese Camilla Battaglia riguarda la sua capacità di aver reso illustri genitori una preziosa risorsa e non dei modelli da imitare. Ma per avere un simile approccio è necessaria una spiccata personalità che, a quanto pare, c’è tutta.
Questo disco presenta una serie di composizioni originali della leader che risultano di grande impatto, visto come un’accorta scrittura e indovinati arrangiamenti sono stati restituiti in esecuzioni nelle quali i vari musicisti del gruppo dimostrano di essersi ben calati nel progetto della leader. Sin dall’iniziale “Do U No?”, infatti, la musica si sviluppa lungo temi e ritmi nei quali i solisti – il sassofonista David Binney e il chitarrista Roberto Cecchetto su tutti – riescono a ritagliarsi passaggi improvvisativi di gran pregio.
La Battaglia è padrona della scena e si mostra leader anche nel lasciare spazio ai suoi partner, ma è il suo canto fluido e al contempo profondo a produrre i segni più forti su questa musica, soprattutto quando si muove sul registro acuto e quando si cimenta in passaggi ritmici particolarmente complessi, così come accade in “They’re Running Upstairs” e nel brano che dà il titolo al disco. Ma da segnalare è anche la rilettura di “The Blower’s Daughter” di Damien Rice, unico brano non originale di un lavoro per la cui riuscita risultano determinanti anche il contributo del batterista Bernardo Guerra ed un uso dell’elettronica che, da accorto, si fa sapiente in “Expectations”.


Link:
- Dodicilune: www.dodiciluneshop.it


articolo pubblicato nell'ottobre 2016